Archivi del mese: luglio 2010

Su ali d’Aquila

«Ero forestiero e mi avete accolto»   Non ero straniera solo perché venivo da lontano, o perché non sapevo cosa voleva dire vivere in una zona sismica. Ero straniera perché non sapevo cosa avrei trovato e non sapendolo, come per … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Splendidi

Qualche tempo fa, in uni, all’intervallo di una lezione. Un compagno di corsi sta parlando con un mio Professore; non capisco cosa si dicono, ma ad un certo punto sento il Professore spiegare: "No, il rettore è Magnifico, ha questo … Continua a leggere

Pubblicato in uNi | Lascia un commento