LeZioNe di fiLo deLLa SCieNZa

Noi filosofi alla fine di un corso di logica e il povero Moriggi (assistente di Giulio Giorello, il professore di filo della scienza) in un deciso picco delle nostre capacità logiche, un giorno di fine novembre, più o meno a un quarto alle 18.

 

Voi li avete visti i sillogismi condizionali, con Ballo?

No.

No? Siete sicuri? Se.. allora… vi dice niente?

Abbiamo fatto l’implicazione materiale…

Mh. Va bè. Ci son 4 tipi di sillogismi condizionali. Sono quelli costruiti con i cosiddetti connettivi logici… li avete visti questi no? Se p allora q… possono succedere 4 cose, no? (silenzio attonito) Ma non guardatemi così!! Ma avete seguito il corso del professor Ballo o un corso di ballo nel senso salsa e merengue? Cioè… non s… se s allora p p, se s allora p non p, se s allora p s… li avete visti, li sapete risolvere questi? Sì? Coraggio!… Su! Siete alla fine di un corso di logica! Dio mio… guardate che lo chiedo a Ballo, eh! Avete fatto solo… eh beh!

questo qua non l’abbiamo fatto!

Ehoccapito, ma… Se s allora p, succede “non s”… ditemi che cosa scrivo qua!

p

EEH?!

P!

P?!

No!

Non P?! Oh mi dite qualcosa?! Guardate che riferisco a Ballo, eh! Se s allora p, non s, cosa concludo?!

P o non p!

Chi è… chi… chi è che l’ha detto?

P o non… io!

Lei conclude non p? lei come si…

No, P o NON P!

Eh adesso!

Ma perché può darsi… può darsi non p… cioè, se e solo se…

No, non è se e soltanto se!

Eh, quindi potrebbe essere p ma potrebbe anche non esserlo.

Tutti d’accordo? (brusio indistinto) Chi tace acconsente o… stallo da cui non uscite? Vabbè… passiamo a questo: se s allora p p… vedo che qui vanno meglio le cose… è lo stesso?! … Eh? S? lei la vedo deciso. Lei si chiama?

Gianluca.

Gianluca. Gianluca dice s, tutti d’accordo?

No, può anche essere non s…

Lei dice può anche essere non s. Lei si chiama…?

Andrea?

Eh?

Andrea.

Andrea. Ok, Andrea dice “Ma perché dev’essere solo s? Può anche essere non s!” Andiamo avanti! Se s allora p non p!

Non s, non s!

Non s!! Il gruppo là lo vedo convinto! Tutti d’accordo o c’è qualcuno che dice “Mapperchè solo non s? Effettivamente… anche s non mi farebbe schifo…” Tutti d’accordo con loro o -qualcuno obbietta?

No

No… no siete d’accordo… sì? Se s allora p s?

P!

Qua… ci siete tutti…. Nessuno… è… in disaccordo? Quasi tutti… benissimo, partiamo da dove siete sicuri… questo… come si chiama?

Modus Ponens.

Oh! Ma allora le cose le avete fatte! Questo?

Modus tollens.

Eccerto se non è zuppa… questo? (silenzio) questa è una fallacia logica! Non si conclude ne s né p, non si conclude niente… questa?

Con

Con… che cosa?!

Non è la regola del CON?

… è una fallacia logica.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in uNi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...